"Come faremo?" (2°Re 6:14-17)Past. Archetto Brasiello.

14 Il re vi mandò cavalli, carri e numerosi soldati; i quali giunsero di notte e circondarono la città.

15 Il servo dell'uomo di Dio, alzatosi di buon mattino, andò fuori e vide che un gran numero di soldati con cavalli e carri accerchiava la città. Il servo disse all'uomo di Dio: «Ah, mio signore, come faremo?» 16 Quegli rispose: «Non temere, perché quelli che sono con noi sono più numerosi di quelli che sono con loro». 17 Ed Eliseo pregò e disse: «SIGNORE, ti prego, aprigli gli occhi, perché veda!» E il SIGNORE aprì gli occhi del servo, che vide a un tratto il monte pieno di cavalli e di carri di fuoco intorno a Eliseo.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti