"Dio non fa commercio al dettaglio" Riflessioni Pastore Archetto Brasiello

Dio non fa commercio al dettaglio!

"E vi diedi una terra che non avevate lavorata, delle città che non avevate costruite; voi abitate in esse e mangiate il frutto delle vigne e degli uliveti che non avete piantati." (Giosuè 24:13)

Giosuè ricordò alle persone che tutto ciò che possedevano, la loro terra, le loro città e le loro vigne, non erano il risultato dei loro sforzi, ma il frutto della Grazia di Dio.

Certamente avevano affrontato il nemico e si erano impegnati in molte battaglie pericolose e sanguinose, ma quelle vittorie non erano il risultato delle loro forze, ma tutto ciò che possedevano era un dono di Dio.

Dio non è nel commercio al dettaglio. Tutte le nostre buone azioni, i nostri doni generosi, le nostre attività spirituali servono a testimoniare della Sua Grazia, ma non a comprare la salvezza.

Quando riceviamo Cristo Gesù come nostro Salvatore, per i suoi meriti, tutto ciò che Dio ha è nostro.

Goditi i graziosi doni di Dio oggi. Ringrazialo per averteli donati senza prezzo e senza costi; sono tuoi non perché li hai comprati, ma perché Dio te li ha regalati!

Ricordati: i doni di Dio sono gratuiti, ma non sono economici!

Pace e buona giornata!

Archetto & Teresa Brasiello

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti